Perche scegliere noi

La cancellazione del volo, l’overbooking, un ritardo aereo, la perdita di una coincidenza o disguidi con il bagaglio hanno compromesso il tuo viaggio?

Noi possiamo assisterti legalmente garantendoti un servizio sempre gratuito.

Seleziona il disagio subito per avere maggiori informazioni sugli indennizzi dovuti e la tutela prevista.

Rimborsovoli.it si dedica alla tutela legale gratuita degli utenti del trasporto aereo, fornendo consulenza e assistenza a tutti i passeggeri vittime di disagi. Se il tuo volo è stato cancellato, hai subito un ritardo, hai perso una coincidenza, ti hanno negato l'imbarco o hai avuto problemi con il bagaglio e la compagnia non ti ha rimborsato, non rinunciare ai tuoi diritti, affidali a noi!

Richiederemo alla compagnia il rimborso e l’indennizzo che ti spettano, garantendoti assistenza legale completamente gratuita anche in caso di contenzioso.


TUTELA LEGALE GRATUITA!

Contattaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 19.00 al numero 333 5873458

Servizi

Volo cancellato;
In questo caso la compagnia ha i seguenti obblighi: - offrire al passeggero la scelta tra la riprotezione (volo alternativo) e il rimborso del prezzo pieno del biglietto - Pagare al passeggero una compensazione pecuniaria che varia da € 250 a € 600, a seconda della lunghezza della tratta. Tale indennizzo non è dovuto nel caso in cui la cancellazione è imputabile ad eventi eccezionali (sciopero, maltempo, etc.) o quando il passeggero sia stato informato con almeno due settimane di anticipo. Se vuoi saperne di più o necessiti di assistenza legale, compila il form sottostante, daremo tempestivo riscontro alla tua richiesta offrendoti un servizio completamente gratuito

Overbooking;
Questa situazione si verifica quando il passeggero non viene imbarcato sul volo prenotato a causa di mancanza di posti disponibili imputabile alla compagnia aerea. In questo caso la compagnia è tenuta a: - rimborsare il prezzo pieno del biglietto, qualora il passeggero non venga riprotetto su un volo alternativo; - pagare al passeggero una compensazione pecuniaria che varia da € 250 a € 600 a seconda della lunghezza della tratta. Se vuoi saperne di più o necessiti di assistenza legale, compila il form sottostante, daremo tempestivo riscontro alla tua richiesta offrendoti un servizio completamente gratuito.

Ritardo aereo;
Il passeggero può rinunciare al viaggio con conseguente diritto al rimborso del biglietto, se il ritardo è di almeno cinque ore. Quando invece il ritardo è almeno di tre ore, la compagnia è tenuta a pagare al passeggero una compensazione pecuniaria che varia da € 250 a € 600 a seconda della lunghezza della tratta. Tale indennizzo non è dovuto nel caso in cui il ritardo è imputabile ad eventi eccezionali (sciopero, maltempo, etc.). Se vuoi saperne di più o necessiti di assistenza legale, compila il form sottostante, daremo tempestivo riscontro alla tua richiesta offrendoti un servizio completamente gratuito.

Perdita di coincidenza;
Il passeggero ha diritto alla compensazione pecuniaria da € 250 ad € 600 quando perde il volo in coincidenza a causa del ritardo del primo volo, non imputabile ad eventi eccezionali (sciopero, maltempo, etc.). Tale tutela risarcitoria opera nei casi in cui i voli in coincidenza sono inclusi in un’unica prenotazione ed operati dalla stessa compagnia aerea. Se vuoi saperne di più o necessiti di assistenza legale, compila il form sottostante, daremo tempestivo riscontro alla tua richiesta offrendoti un servizio completamente gratuito.

Tardiva consegna bagagli;
Chi subisce tale inconveniente ha diritto ad essere adeguatamente indennizzato dalla compagnia aerea. All’arrivo a destinazione il vettore deve consegnare al passeggero il bagaglio imbarcato in stiva prima della partenza. Tuttavia possono verificarsi delle irregolarità nella riconsegna del bagaglio, che spesso viene restituito al passeggero con alcuni giorni di ritardo; chi subisce tale inconveniente ha diritto ad essere adeguatamente indennizzato dalla compagnia aerea. La procedura di risarcimento richiede i seguenti passaggi preliminari: 1. Recarsi presso l’Ufficio Lost and Found dell’Aeroporto e compilare rapporto di omessa consegna (P.I.R. – Property Irregularity Report) 2. Conservare una copia del rapporto unitamente al talloncino identificativo del bagaglio e alla carta di imbarco 3. Conservare le ricevute delle spese sostenute per gli acquisti di prima necessità 4. Entro 21 giorni da quando il bagaglio è stato messo a disposizione è necessario inoltrare alla compagnia richiesta scritta di rimborso.

Smarrimento bagagli.
Il passeggero ha diritto al rimborso fino ad un massimo di circa € 1160,00. Il bagaglio si considera smarrito quando non viene riconsegnato al passeggero entro 21 giorni dal rapporto di omessa consegna (denominato P.I.R. – Property Irregularity Report), presentato presso l’Ufficio Lost and Found dell’Aeroporto. In questo caso, il passeggero ha diritto non solo al rimborso degli acquisti di articoli di prima necessità effettuati per sopperire alla mancanza dei propri effetti personali, ma anche al risarcimento dei danni corrispondenti al valore del bagaglio smarrito e dei beni ivi contenuti fino ad un massimo di circa € 1150,00.



RSS Feed

Scioperi in Francia il 22 maggio, previsti disagi per il trasporto aereo.


“Tieni aperti i cieli europei”. Fa discutere la petizione all'UE per salvaguardare viaggi e vacanze.


Ryanair: dal primo giugno partono i voli da Crotone per Pisa e Bergamo.


Api alla riscossa in due aeroporti siciliani, aerei invasi e disagi sulla Palermo-Pantelleria


Strage di uccelli e momenti di ansia per 4 voli in arrivo all’aeroporto di Palermo.


Ritardi e disagi, fine settimana da incubo a Punta Raisi, Palermo - Roma con 4 ore di ritardo


Disagi e proteste dei passeggeri Ryanair a Palermo, volo in partenza con oltre tre ore di ritardo.


Air France, ancora scioperi e cancellazione di voli nei prossimi giorni.


Tempesta in USA, iniziato il rientro degli studenti italiani bloccati a New York.


Volo in ritardo già in partenza? La rinuncia del passeggero non libera la compagnia dal risarcimento previsto.


I furbetti del volo “in anticipo”, svelato il trucchetto delle compagnie aeree sempre più “puntuali”.


Aeroporto di Orio al Serio: voli cancellati per maltempo


Chiusura aeroporto Wojtyla di Bari dal 28 febbraio 2018, on line tutte le informazioni utili agli utenti.


Aeroporto di Heathrow: aerei evacuati per un incidente


ATTENTI AL VOLO, SABATO 10 FEBBRAIO!


Trasporto aereo: costante aumento del numero dei passeggeri


Volo Meridiana cancellato per un guasto tecnico


Sciopero del trasporto aereo per Venerdì 19 Gennaio: ritardi aerei e voli cancellati


Aeromobile che rientra al punto di partenza e voli deviati, i passeggeri vanno assistiti e risarciti


Blackout dei computer in Usa: aeroporti in tilt a capodanno


Contatti

Per qualsiasi problema riguardante il tuo volo o biglietto aereo contattaci!

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 19.00 al numero 333 5873458